Indietro

Ditelo con una lettera

Con sigillo ceralacca, per sorprendere chiunque!

In tempi di Internet delle cose, scrivere una lettera è un gesto che impressiona. Figuriamoci poi se la lettera viene scritta alla vecchia maniera, con piuma d’oca e inchiostro, magari sigillata con ceralacca. Può essere molto divertente, con le scatole meravigliose piene di inchiostri e ceralacche multicolori di La Kaligrafica, in vendita da C’art! Sapevate che prima dell’invenzione della stilografica da parte di Waterman si scriveva solo con le prime tre penne alari destre di oca, cigno, tacchino fagiano? Le sinistre avevano una curvatura che non consentiva una buona impugnatura. Le penne venivano immerse in cenere o sabbia calda per levarne il grasso che impediva all’inchiostro di attaccare, poi venivano lasciate invecchiare un anno, prima di sagomarne la punta. Quelle di Kalamòs invece sono costruite ad arte, con piume dai colori radiosi e la possibilità di cambiare pennini. Nei set preparati c’è una piccola pergamena con la storia della scrittura! Alcune sono per la laurea, nei colori blu, argento, verde, arancione, rosso; altre hanno il portapiuma in peltro e il violino. Vera poesia di altri tempi, da riscoprire! Soprattutto la ceralacca, miscela di resine e pigmenti colorati che fonde con il calore e si ri-solidifica: avete l’imbarazzo della scelta sui sigilli da scegliere.

Eventi

Fortnite: il seguito…

A un passo dall’inizio del capitolo 2. Ma ancora non si conosce la data esatta.

Mercoledì 26 febbraio

Elettra Lamborghini

DIMMI DI PIÙ!