Indietro
1920X580

Geometrie anni Settanta

Il vero tormentone di stagione

I modelli ricordano molto le immagini di Twiggy, a fine anni Sessanta. I pattern sono inconfondibili: quello stile tappezzeria anni Settanta, viralizzato dalle riviste di moda di allora. Geometrie, disegni sequenziali, sui toni del bruciato, del marrone chiaro misto a colori come burro e nero, bordeaux e arancio. Ebbene, questo autunno sarà un tripudio di pantaloni aderenti e bluse fitted fantasia, da portare con zeppe o zoccoli cool. Volendo, anche con foulard annodati sulla testa.

Tipicamente dell’epoca, è il completo su un tono profondo di marrone rossastro con la camicia geometrica sotto, dal colletto a vele ampie. Abitini corti, chemisier leggeri, camicette e fuseaux scampanati sono i pezzi top. Gli accessori daranno il tocco finale: ad esempio, un bel paio di occhiali quadrati in dimensioni over. Oppure una scarpa in assonanza cromatica: perché da Zara trovate anche sabot e décolleté con gli stessi pattern degli abiti!

zara

Eventi

I quattro archetipi di jeans ideali

E come abbinarli!