Indietro
1920x580

Le meraviglie della lattoferrina

La proteina dalle proprietà antibatteriche e antivirali

Antimicrobica, antiossidante, utile nel trattamento dell’anemia e preziosa per regolare la quantità di ferro nel sangue.

Stiamo parlando della lattoferrina, una proteina preziosa per il nostro corpo. Prima di tutto, la sua  capacità di legare il ferro la rende una potente molecola antimicrobica e antiossidante: il ferro è uno dei principali nutrienti che i batteri utilizzano per riprodursi e crescere e la lattoferrina, legando il ferro e sottraendolo quindi ai batteri, ne impedisce la moltiplicazione. Oltre alla sua capacità di legare il ferro, la lattoferrina esercita un’azione antibatterica e antivirale legandosi alla superficie dei microrganismi, inibendo la loro adesione e il loro ingresso nelle cellule dell’ospite.

Inoltre, la lattoferrina ha proprietà antimicrobiche, anche perché stimola nell’ospite la crescita dei bifidobatteri (buona flora intestinale) e l’attività di cellule del sistema immunitario. Infine è molto utile nel trattamento dell’anemia, in quanto è in grado di migliorare parametri ematologici come il numero dei globuli rossi, l’emoglobina, il ferro sierico totale, la ferritina e l’ematocrito. Quindi, integrare con lattoferrina la dieta quotidiana, in questo momento storico, non può che essere un’ottima idea!

(Immagine a scopo illustrativo)
lattoferrina

Eventi

I quattro archetipi di jeans ideali

E come abbinarli!