Indietro

Occhiali anni Settanta

Ecco uno dei trend più forti dell’eyewear

L’icona degli occhiali di design è lui, Yves Saint Laurent, lo Stile. Immutabile nei suoi occhiali quadrati, dalla montatura nera, con lenti attraverso cui guardava un mondo accessibile a pochi perché, come diceva lui, “senza l’eleganza del cuore non c’è eleganza”. Gli piacerebbero i trend occhiali del 2020, perché riportano in auge quella allure da intellettuale retrò, con forme impegnative, geometriche e montature spesse. Gucci, Chloè, Burberry, seguono il trend che vuole forme squadrate, design netto, spessori importanti.

Il contrario delle forme slim shady con occhialino tondo da bambola. Certo, per occhiali così ci vuole personalità, ma sono capaci di dare a un oufit semplice quel twist impareggiabile, possono trasformare un denim in pezzo glamour. Sono molto più che accessori, potremmo definirli una nota di stile. Burberry li interpreta con i suoi famosi check. Dior li vuole tondi e con un pattern tartaruga che annovera punte di giallo. Gucci opta per il classico nero satinato, rettangolare, spesso, con aste rosse. Valentino riporta al cerchio costellato di minuterie gioiello. E Saint Laurent, naturalmente, si rifà al Genio. Ecco qualche assaggio. Ma andate a curiosare da Grandvision.

gv

Eventi

Capelli al sole

Latte per quelli fini. Olio per quelli grossi